Le verze ripiene di salsiccia sono un secondo piatto a base di carne facile e veloce da fare. La foglia di verza contiene al suo interno uno scrigno di salsiccia e pecorino grattugiato, cotta in forno con dell'origano e un filo di olio, in questo modo rimane più leggera e meno grassa. un'idea carina e sfiziosa da servire quando si hanno ospiti.

Ricetta

15

20

35

4 persone

Ingredienti

8 foglie di verza, 400 g salsiccia, 2 fette pancarrè (senza glutine), olio evo , 2 cucchiai pecorino grattugiato, origano , pangrattato di mais, pepe, sale

Istruzioni

Ricavare 8 foglie di verza, lavarle e poi sbollentarle in acqua bollente. Scolare ed eliminare la parte dura incidendo con un coltello a forma di V., Eliminare la pelle dalla salsiccia e sbriciolarla in una ciotola, aggiungere i 2 cucchiai di pecorino grattugiato, dell'origano, pepe, e 2 fette di pancarrè bagnate e strizzate. Lavorare con le mani e creare delle palline., Adagiare ogni pallina al centro della foglia di verza e chiudere. Foderare una teglia con della carta forno, disporre le verze ripiene all'interno, versare un filo di olio sopra, un po' di sale e del pangrattato di mais. , Cuocere a 180°C per 20 minuti circa. Servire.

AUTORE

Paola

Paola

Piemontese DOC. Sono cresciuta tra Torino, Biella e Mondovì, mangiando risotti, polenta concia e bolliti misti. Nel mio corpo scorre Nebbiolo, ma vado in crisi d’astinenza se non vedo il mare e se il sole non mi scalda. Amante della vita stra-ordinaria, dei controsensi e dei contrasti. Mamma di un bimbo piccolo di nome Francesco e di un pelosetto a 4 zampe di nome Speck. ......

Leggi di più su Paola

RICETTE CORRELATE

Lascia un commento