Un piatto tipico dell'inverno, succulento per la sua carne morbida e ricco di sapore. Pensato per il "menù di carne di Natale" di quest'anno. Ottimo se accompagnato dalle cipolle borettane (varietà dalla forma schiacciata) note per la loro squisitezza e dolcezza, e con delle belle patate al forno. Semplicemente delizioso!

Ricetta

5

20

25

4 Persone

Ingredienti

650 g Stinco di Prosciutto (precotto), 300 g Cipolle Boretane

Istruzioni

Per lo stinco essendo già precotto seguire le istruzioni scritte sulla scatola. Quello che ho comprato io diceva di immergerlo in una padella con dell'acqua fredda e cucinarlo per 13 minuti dopo l'ebollizione dell'acqua. Tagliare l'involucro che contiene lo stinco., Foderare una teglia con carta da forno e appoggiare lo stinco sopra, versare attorno le cipolle borettane e infornare a 180°C per 10-15 minuti., Servire caldo con delle buone patate al forno.

AUTORE

Picture of Paola

Paola

Piemontese DOC. Sono cresciuta tra Torino, Biella e Mondovì, mangiando risotti, polenta concia e bolliti misti. Nel mio corpo scorre Nebbiolo, ma vado in crisi d’astinenza se non vedo il mare e se il sole non mi scalda. Amante della vita stra-ordinaria, dei controsensi e dei contrasti. Mamma di un bimbo piccolo di nome Francesco e di un pelosetto a 4 zampe di nome Speck. ......

Leggi di più su Paola

RICETTE CORRELATE

Lascia un commento