"Perchè se incontrarsi resta una magia, è non perdersi la vera favola" [Massimo Gramellini] Il rosti è un piatto svizzero a base di patate grattugiate alle quali, nella ricetta originale, si aggiungono le cipolle, i formaggi e i salumi. La mia versione rimane saporita e gustosa ma è decisamente più "light" e "green" perchè è un rosti di patate, piselli e salvia (afrodisiaca). Se lo servite a forma di cuore può diventare un romantico antipasto di San Valentino!

Ricetta

20

40

60

2 persone

Ingredienti

140 g Piselli, 1 Cipolla , 400 Patate, Sale, Paprika, Olio evo , Salvia

Istruzioni

Bollire i piselli in abbondante acqua per 10 minuti. Fare un trito di cipolla e dorarla in padella per 5 minuti con un filo di olio e un po' di acqua, aggiungere i piselli e cuocerli per altri 10-15 minuti con un po' di acqua. Aggiustare di sale, aggiungere la salvia spezzettata., Pelare le patate e grattugiarle a crudo con una grattugia a fori grossi . Strizzare le patate grattugiate a mano. , Trasferire i piselli in u recipiente e frullarli con un po' di acqua con un mixer ad immersione. Unire la crema di piselli ottenuta alle patate grattugiate, mescolare bene. , Scaldare una padella (tipo per fare le crepes) con un filo di olio, versare il composto di patate e piselli nella padella, distribuirlo in maniera omogenea schiacciando un pochino., Cuocere con un coperchio per 10 minuti e poi girare il rosti e cuocerlo per altri 10 minuti.

AUTORE

Paola

Paola

Sono nata a Torino il 15/04/1987 dove ho vissuto fino a marzo del 2014, poi sono “emigrata” in Salento, a Tricase (LE). Ho una laurea magistrale in Architettura indirizzo Pianificazione ...

Leggi di più su Paola

RICETTE CORRELATE

Lascia un commento