Il risotto allo zafferano e vongole è un primo piatto senza glutine di mare. Una ricetta facile, gustosa e colorata, perfetta da servire ad un pranzo o cena con amici. Un piatto raffinato e semplice, dal sapore deciso e amarognolo per lo zafferano, ma allo stesso tempo delicato e dolce per le vongole. Un primo equilibrato di gusto e ricco di proprietà!

Ricetta

10

20

30

4 persone

Ingredienti

320 g riso carnaroli, 300 ml brodo vegetale, 1 kg vongole veraci , 1 bustina di zafferano, olio evo , sale , pepe , prezzemolo, 1 bicchiere vino bianco (per sfumare), 1 spicchio aglio, 1 zucchina grande

Istruzioni

Pulire le vongole: fare spurgare in acqua salata, poi sciacquare sotto l'acqua corrente, trasferire le vongole in una pentola con uno spicchio di aglio, pepe, prezzemolo e il vino bianco. Coprire con un coperchio e cuocere fino a quando si aprono (un paio di minuti). , Mettere le vongole in un contenitore e recuperare il brodo filtrandolo., Tostare in riso in una pentola per un paio di minuti, poi sfumare con il vino bianco e aggiungere il brodo filtrato delle vongole, mescolare aggiungendo del brodo vegetale e la zucchina tagliata a cubetti. Cuocere per circa 20 minuti., Aggiungere lo zafferano della bustina, una macinata di pepe e del prezzemolo tritato, mescolare bene, poi versare le vongole., Servire.

AUTORE

Paola

Paola

Piemontese DOC. Sono cresciuta tra Torino, Biella e Mondovì, mangiando risotti, polenta concia e bolliti misti. Nel mio corpo scorre Nebbiolo, ma vado in crisi d’astinenza se non vedo il mare e se il sole non mi scalda. Amante della vita stra-ordinaria, dei controsensi e dei contrasti. Mamma di un bimbo piccolo di nome Francesco e di un pelosetto a 4 zampe di nome Speck. ......

Leggi di più su Paola

RICETTE CORRELATE

Lascia un commento