Che ne pensate di un buon risotto ai carciofi, gamberetti e arancia a San Valentino? Un primo piatto particolare, perfetto da presentare e servire in occasione di una cena importante. Un piatto ricco di note di sapore diverse: il mare, quindi salinità dei gamberetti, la dolcezza dei carciofi e l'amaro della scorza dell'arancia. Il risultato: un piatto perfettamente bilanciato, leggero e sano!

Ricetta

30

30

60

2 persone

Ingredienti

200 g Riso Carnaroli, 2 Carciofi , 400 g Gamberetti, Erba Cipollina, 1 spicchio Aglio , 1 Scorza d'Arancia, 1 bicchiere Vino bianco, Olio evo, Sale , Pepe bianco, 500 ml Brodo vegetale

Istruzioni

Pulire i carciofi: eliminare il gambo, sfogliare i carciofi ed eliminare le foglie più esterne e dure. Togliere la barba, cioè la peluria interna, con un coltellino. Tagliare in 4 e poi a fette., In una padella versare un filo d'olio e uno spicchio di aglio, poi tuffare i carciofi tagliati e cuocere a fuoco dolce per 10-15 minuti. Aggiustare di sale e pepe, aggiungere un po' di erba cipollina tritata., Pulire i gamberetti: sciacquarli sotto l'acqua corrente, poi staccare la testa, le zampette e il carapace con la coda. Eliminare l'intestino, filo nero, usando un coltellino. , Scottare in padella per qualche minuto i gamberetti sfumandoli con poco vino. Aggiustare di sale, pepe ed erba cipollina tritata., Tostare il riso in una padella per un minuto, poi sfumare con il vino bianco e lasciare evaporare. Aggiungere il brodo un po' alla volta. Cuocere per circa 15 minuti., Aggiungere i carciofi senza aglio al riso e cuocere per altri 5 minuti, mescolando. Aggiustare di sale e pepe, se è necessario., Versare nei piatti il risotto ai carciofi, aggiungere i gamberetti e un po' di scorza di arancia.

AUTORE

Picture of Paola

Paola

Piemontese DOC. Sono cresciuta tra Torino, Biella e Mondovì, mangiando risotti, polenta concia e bolliti misti. Nel mio corpo scorre Nebbiolo, ma vado in crisi d’astinenza se non vedo il mare e se il sole non mi scalda. Amante della vita stra-ordinaria, dei controsensi e dei contrasti. Mamma di un bimbo piccolo di nome Francesco e di un pelosetto a 4 zampe di nome Speck. ......

Leggi di più su Paola

RICETTE CORRELATE

Lascia un commento