Che cosa nasce se uniamo due piatti di due cucine diverse e in più ci mettiamo un tocco di fantasia? Il pollo al curry, mandorle e yogurt. Infatti, il pollo al curry è l'intramontabile classico della cucina indiana, mentre il pollo alle mandorle è un secondo piatto di origine cinese. E.. per rendere ancora più speciale e cremoso questo piatto aggiungete dello yogurt e servite con del riso basmati.

Ricetta

5

10

15

4 persone

Ingredienti

800 g petti di pollo, 1 cipolla, 50 g mandorle, 125 g yogurt naturale o di soia, 2 cucchiai di curry, Olio evo, Fecola di patate, 1 noce di burro, Sale, Pepe

Istruzioni

Tagliare il pollo a dadini e passarli nella fecola di patate., Sciogliere una noce di burro con un filo di olio in una padella antiaderente o nel wok., Rosolare il pollo a fuoco vivace per 4-5 minuti e poi togliere dalla padella., Tritare la cipolla e metterla nella padella con un pizzico di sale e un cucchiaio di curry per 3 minuti., Rimettere il pollo nella padella, regolare di sale e di pepe e alzare la fiamma per 3 minuti e poi abbassarla., Aggiungere lo yogurt e mescolare, poi unire le mandorle tostate., Aggiungere un cucchiaio di curry, mescolare bene e servire.

AUTORE

Paola

Paola

Sono nata a Torino il 15/04/1987 dove ho vissuto fino a marzo del 2014, poi sono “emigrata” in Salento, a Tricase (LE). Ho una laurea magistrale in Architettura indirizzo Pianificazione ...

Leggi di più su Paola

RICETTE CORRELATE

Lascia un commento