Non è il classico ragù! Ricetta veloce e leggera, ma altrettanto gustosa, arricchita dalle olive nere e da un saporito pecorino.

Ricetta

5

25

30

6 persone

Ingredienti

600 g penne rigate, 1 kg tacchino, 1 carota, 1 costa di sedano, 1 cipolla, 5 foglie di salvia, 1 rametto di rosmarino, olio evo, 400 g polpa di pomodoro, 2 bicchieri di vino rosso, sale, grani di pepe, 100 g olive nere taggiasche, 200 g guanciale, pecorino da grattugiare

Istruzioni

Preparare un triro di cipolla, carota e sedano, versarlo in una pentola con un filo d'olio per il soffritto., Dopo 5 minuti circa aggiungere il tacchino e il guanciale tagliati a dadini, fare rosolare per 5 minuti., Aggiungere il vino rosso, lasciarlo sfumare, e coprire con la polpa di pomopdoro e le olive nere., Lasciare cuocere coperto con il coperchio a fuoco dolce per 15 minuti., Aggiustare di sale e di pepe., Lessare le penne rigate in acqua salata bollente per il tempo indicato sulla confezione., Scolare la pasta al dente e terminare la cottura saltandola con il ragù di tacchino., Servire la pasta con un'abbondante spolverata di pecorino grattugiato.

AUTORE

Paola

Paola

Sono nata a Torino il 15/04/1987 dove ho vissuto fino a marzo del 2014, poi sono “emigrata” in Salento, a Tricase (LE). Ho una laurea magistrale in Architettura indirizzo Pianificazione ...

Leggi di più su Paola

RICETTE CORRELATE

Lascia un commento