Se volete preparare un aperitivo sfizioso e particolare con la pasta brisè o sfoglia, le mezzelune ai fichi e prosciutto crudo fanno al caso vostro. Come sempre, è una ricetta semplice da preparare e si presta molto bene anche ad un aperitivo. Il ripieno di composta di fichi, cipolla di tropea e aceto balsamico abbinato al saporito prosciutto crudo è sublime, perchè l'agrodolce incontra il salato.

Ricetta

15

30

45

6

Ingredienti

1 Rotolo di Pasta Brisè, 4 fette di Prosciutto Crudo , Per la confettura:, 1 Cipolla di Tropea , 250 g Fichi, 100 ml Aceto Balsamico, 2 cucchiai Zucchero di Canna, Olio evo

Istruzioni

Per la composta: tagliare la cipolla di Tropea, pulire i fichi e poi frullare per pochi secondi. Versare il composto ottenuto in una pentola con un filo di olio, aggiungere lo zucchero e l'aceto balsamico. Mescolare per tutta la durata della cottura (circa 15 minuti) per evitare che la composta si attacchi ai bordi. Lasciare raffreddare. , Tagliare ogni fetta di prosciutto crudo in 3 pezzi. Stendere il rotolo di pasta brisè e ricavare dei cerchi con una formina tonda (diametro 8 cm). , Stendere il rotolo di pasta brisè e ricavare dei cerchi con una formina tonda (diametro di 8 cm), poi versare al centro un cucchiaino di composta di fichi, cipolla di Tropea e un pezzo di prosciutto crudo. Piegare il cerchio ripieno a mezzaluna e chiuderlo bene con le mani schiacciando i bordi, per evitare che esca la farcia., Foderare una teglia con della carta forno, adagiare sopra le mezzelune di sfoglia e cuocere a 180°C per 10-15 minuti, fino a quando non risultano dorati. Servirli tiepidi.

AUTORE

Paola

Paola

Piemontese DOC. Sono cresciuta tra Torino, Biella e Mondovì, mangiando risotti, polenta concia e bolliti misti. Nel mio corpo scorre Nebbiolo, ma vado in crisi d’astinenza se non vedo il mare e se il sole non mi scalda. Amante della vita stra-ordinaria, dei controsensi e dei contrasti. Mamma di un bimbo piccolo di nome Francesco e di un pelosetto a 4 zampe di nome Speck. ......

Leggi di più su Paola

RICETTE CORRELATE

Lascia un commento