Malloreddus o gnocchetti sardi sono senz'altro la più classica e conosciuta delle paste sarde. Si prestano molto bene ad un sugo cremoso come quello alla zucca di questa ricetta, in più sono arricchiti da una dadolata - ragù di zucca e ventresca di maiale.

Ricetta

10

35

45

4 persone

Ingredienti

400 g Gnocchetti sardi, 400 g Ventresca di maiale, 400 g Zucca, Timo, Olio evo, Sale, Pepe

Istruzioni

Togliere la scorza della zucca e tagliare a cubetti la ventresca di maiale., Cuocere 200 g di zucca in una pentola coprendola con dell'acqua., Ricavare dagli altri 200 g di zucca dei cubetti della stessa dimensione della ventresca di maiale., Frullare la zucca cotta aggiustando di sale e di pepe., Cuocere in una padella i cubetti di ventresca e di zucca, poi aggiustare con del timo tritato., Cuocere gli gnocchetti sardi in abbondante acqua salata., Scolare la pasta, versarci sopra la crema di zucca mescolando bene e infine aggiungere la dadolata di ventresca e zucca.

AUTORE

Picture of Paola

Paola

Piemontese DOC. Sono cresciuta tra Torino, Biella e Mondovì, mangiando risotti, polenta concia e bolliti misti. Nel mio corpo scorre Nebbiolo, ma vado in crisi d’astinenza se non vedo il mare e se il sole non mi scalda. Amante della vita stra-ordinaria, dei controsensi e dei contrasti. Mamma di un bimbo piccolo di nome Francesco e di un pelosetto a 4 zampe di nome Speck. ......

Leggi di più su Paola

RICETTE CORRELATE

Lascia un commento