L'insalata shuba è un piatto tipico della cucina russa, consiste in un antipasto a base di verdure, pesce affumicato uova e maionese. Una specie di insalata russa, generalmente preparato a strati e sotto il periodo natalizio. Io ho deciso di proporvela in versione più povera e casalinga con un tocco vegano. Infatti, nella mia versione ho utilizzato le alici sott'olio e al posto della classica maionese ve ne propongo una vegana, realizzata con latte di soia e olio di girasole. In questo modo l'antipasto risulterà più leggero e molto più delicato.

Ricetta

10

15

25

4 persone

Ingredienti

2 Patate , 3 Carote , 1 Barbabietola (precotta), 8-10 Alici sott'olio , Sale, Origano, Per la maionese vegana :, 100 ml Latte di Soia , 130 ml Olio di semi di Girasole , 2 cucchiai Aceto di Mele , 1 pizzico Sale , 1 cucchiaino Senape

Istruzioni

Sbucciare le patate e le carote e ricavare una dadolata, poi cuocere in abbondante acqua salata per 15 minuti circa., Tagliare la barbabietola della stessa dimensione delle patate e delle carote, poi versarla in una ciotola capiente., Scolare le patate e le carote e versarle con la barbabietola, aggiustare di sale., Tagliare a pezzetti le alici sott'olio e aggiungerle nella ciotola., Per la maionese vegana: versare nel bicchiere del frullatore l'olio di girasole, il latte di soia, i due cucchiai di aceto di mele, un cucchiaino di senape e il pizzico di sale, poi frullare fino a quando non si addensa e diventa cremosa. (Se la desiderate ancora più cremosa aggiungete un pochino di olio i più e mettetela a riposare in frigo per 30 minuti)., Versare la maionese vegana sull'insalata e mescolate bene. Se volete decorate con dei filetti di alici arrotolati.

AUTORE

Picture of Paola

Paola

Piemontese DOC. Sono cresciuta tra Torino, Biella e Mondovì, mangiando risotti, polenta concia e bolliti misti. Nel mio corpo scorre Nebbiolo, ma vado in crisi d’astinenza se non vedo il mare e se il sole non mi scalda. Amante della vita stra-ordinaria, dei controsensi e dei contrasti. Mamma di un bimbo piccolo di nome Francesco e di un pelosetto a 4 zampe di nome Speck. ......

Leggi di più su Paola

RICETTE CORRELATE

Lascia un commento