cremapiselli_farro_cipolleallabirra

Vellutata di piselli e farro con cipolle alla birra

Questa vellutata di piselli e farro è molto facile da fare ed è anche una buona alternativa alla solita minestra. Una crema morbida e ricca di vitamine, salutare ed economica. Un piatto sostanzioso per la presenza del farro e molto profumato per il basilico, dove è presente un contrasto di sapori, che si legano perfettamente. Infatti, la dolcezza dei piselli si abbina molto bene ad una leggera nota amarognola della birra utilizzata nella cottura delle cipolle.

Print Friendly

Istruzioni

  • 1. Sbucciare le patate e tagliarle a dadini, versarle in una pentola con i piselli e 500 ml di brodo vegetale. Cuocere per 30 minuti circa e poi frullare. Aggiungere il farro precotto e aggiustare di sale e di pepe.
  • 2. Tagliare le cipolle a fette e cuocerle in padella con 1/2 bicchiere di acqua e un pizzico di sale; quando l'acqua si sarà consumata aggiungere un filo di olio e fare insaporire per qualche minuto, poi versare 1/2 bicchiere di birra e lasciare consumare completamente a fuoco lento. Aggiustare di sale e spezzettare delle foglie di basilico per profumare.
  • 3. Versare la vellutata di piselli e farro nei piatti, adagiare sopra un cucchiaio di cipolle alla birra e versare a crudo un filo di olio evo.

Condividi

A proposito di Paola...

Paola

Sono nata a Torino il 15/04/1987 dove ho vissuto fino a marzo del 2014, poi sono “emigrata” in Salento, a Tricase (LE). Ho una laurea magistrale in Architettura indirizzo Pianificazione ...