vellutata_cavoloviola

Vellutata di cavolo rosso e semi di lino

Oggi ho pensato ad una ricetta che possa rappresentare noi donne: Vellutata di cavolo rosso e semi di lino. E’ un gustoso e cremoso piatto invernale, dal colore e aspetto delicato e incantato. Una vellutata facile e veloce da fare, con tre ingredienti fondamentali: la patata, per dare cremosità, il cavolo rosso, per dare colore oltre ad essere ricco di vitamine e minerali, e infine i semi di lino, ricchi di omega 3, per dare la croccantezza al piatto. Un piatto povero ma con molteplici qualità nascoste, raffinato e versatile, proprio come noi donne! Buona festa!!!

“Fino a quando sei viva, sentiti viva; se ti manca ciò che facevi, torna a farlo. Non vivere di foto ingiallite, insisti anche se tutti si aspettano che abbandoni. Non lasciare che si arrugginisca il ferro che c’è in te. Fai in modo che invece di compassione ti portino rispetto” [Maria Teresa di Calcutta]

Print Friendly

Istruzioni

  • 1. Spezzettare le foglie del cavolo rosso e lavarle; sbucciare le patate e tagliarle a tocchetti. Trasferire il tutto una pentola capiente e versare il brodo. Cuocere per 30 minuti circa coperto con il coperchio.
  • 2. Frullare il tutto con un mixer ad immersione e regolare di sale, aggiungere l'erba cipollina tritata e i semi di lino.
  • 3. Servire con un filo di olio di lino a crudo.

Condividi

A proposito di Paola...

Paola

Sono nata a Torino il 15/04/1987 dove ho vissuto fino a marzo del 2014, poi sono “emigrata” in Salento, a Tricase (LE). Ho una laurea magistrale in Architettura indirizzo Pianificazione ...