Tortino di patate, zucca e radicchio

Il tortino di patate, zucca e radicchio è una ricetta vegetariana con prodotti stagionali, privo di glutine e di uova. Un antipasto o un secondo piatto vegetariano, cotto in forno e con pochi grassi. Il tortino è formato da più strati: patate, zucca, formaggio brie, patate, cotto in forno con pangrattato di mais e poi servito con listarelle di radicchio e cipolla rossa cotti in padella. Un piatto autunnale, ricco di proprietà, sano, gustoso e colorato!

Print Friendly, PDF & Email

Istruzioni

  • 1. Togliere la buccia alle patate e ricavare delle fettine sottili, tagliare anche la zucca a fette sottili. Sbollentare le fettine di patate e zucca in acqua bollente e salata, scolare dopo un paio di minuti facendo attenzione a non rompere le fette.
  • 2. Ungere 4 pirottini con dell'olio e pangrattato di mais, formare un primo strato: di patate, versare sopra un filo di olio, pepe, origano e pangrattato di mais.
  • 3. Fare il secondo strato: di zucca, aggiungere un filo di olio, origano, pepe e pangrattato di mais. Terzo strato: mettere la fetta di brie e quarto strato: di patate, olio, origano, pepe, pangrattato di mais e abbondante parmigiano o pecorino grattugiato.
  • 4. Cuocere in forno a 180°C per 30 minuti circa. Togliere dal forno e lasciare raffreddare per 10 minuti circa.
  • 5. Lavare il radicchio, ricavare delle listarelle e cuocere in padella con una cipolla tagliata a velo, un filo di olio, sale, pepe e origano. Mettere il coperchio e cuocere per 10 minuti.
  • 6. Sformare i tortini nei piatti di portata e decorare con il radicchio e la cipolla cotti in padella.

Condividi

A proposito di Paola...

Paola

Sono nata a Torino il 15/04/1987 dove ho vissuto fino a marzo del 2014, poi sono “emigrata” in Salento, a Tricase (LE). Ho una laurea magistrale in Architettura indirizzo Pianificazione ...