Terrina di patate, platessa, zucchine e pomodori

La terrina di patate, platessa, zucchine e pomodori è una ricetta semplice, sana, completa e poco grassa. Un’idea di piatto unico stratificato, a base di patate sbollentate, filetti di platessa, zucchine a rondelle e pomodorini, il tutto condito con dell’olio buono, del basilico fresco e del formaggio grattugiato (parmigiano o pecorino) e cotto in forno. Il risultato: un piatto leggero, salutare e con tutte le proprietà nutritive.

Print Friendly, PDF & Email

Istruzioni

  • 1. Sbucciare la cipolla e tagliarla a velo, poi dorarla in padella con un filo di olio e un pochino di acqua per 5 minuti circa, aggiustare di sale e pepe e aggiungere le foglie di basilico lavate e spezzettate.
  • 2. Lavare le zucchine e tagliarle a rondelle un pochino spesse, lavare i pomodorini e dividerli a metà. Versare le zucchine e i pomodorini nella padella con la cipolla e cuocere per 5 minuti. Aggiustare di sale e pepe.
  • 3. Sbucciare le patate e tagliare a fette sottili, lessare in acqua bollente per un paio di minuti e scolare facendo attenzione a non romperle.
  • 4. Ungere con un filo di olio una terrina e poi sistemare le patate sul fondo, aggiungere del parmigiano o pecorino grattugiato e del pepe, poi distribuire i filetti di platessa, aggiungere del sale e del pepe e un filo di olio.
  • 5. Versare sopra le verdure saltate in padella distribuendole uniformemente, aggiungere il pangrattato di mais e del parmigiano o pecorino grattugiato.
  • 6. Cuocere in forno a 200°C per 15-20 minuti, servire tiepido.

Condividi

A proposito di Paola...

Paola

Sono nata a Torino il 15/04/1987 dove ho vissuto fino a marzo del 2014, poi sono “emigrata” in Salento, a Tricase (LE). Ho una laurea magistrale in Architettura indirizzo Pianificazione ...