Terrina di maiale al radicchio nello speck

La terrina di maiale al radicchio nello speck è un fantastico secondo piatto a base di carne che vi propongo come ricetta natalizia. Simile ad un polpettone, infatti il ripieno è di carne trita di maiale e salsiccia, con un tocco colorato di radicchio e cipolla di Tropea, il tutto avvolto da golosissime fette di speck. Una ricetta molto saporita e particolare, perfetta da mangiare in famiglia.

Print Friendly, PDF & Email

Valutazione

  • (4 /5)
  • (3 Voti)

, , ,

Istruzioni

  • 1. Fare un trito di cipolla e rosolarla in padella con olio e un filo di acqua, intanto pulire e lavare mezzo radicchio, ricavare delle striscioline e cuocere insieme alla cipolla con un coperchio a fiamma bassa per 10-15 minuti. Aggiustare di sale e pepe.
  • 2. Mettere in una ciotola capiente la carne trita di maiale, la salsiccia privata della pelle e sgranata e 3 cucchiai di pecorino o parmigiano grattugiato. Impastare con le mani.
  • 3. Versare il radicchio cotto nella ciotola della carne, mescolare bene.
  • 4. Foderare una terrina lunga da plumcake con le fette di speck in modo da coprire il fondo e i lati, lasciando debordare (per poi poterle chiudere dopo). Versare all'interno l'impasto premendo con le mani e ripiegare lo speck sul ripieno.
  • 5. Cuocere per 30-40 minuti in forno a 180°C. Lasciare raffreddare un pochino, sformare dalla teglia e servire a fette.

Condividi

A proposito di Paola...

Paola

Sono nata a Torino il 15/04/1987 dove ho vissuto fino a marzo del 2014, poi sono “emigrata” in Salento, a Tricase (LE). Ho una laurea magistrale in Architettura indirizzo Pianificazione ...