italian sushi

Sushitaliano

Una rivisitazione del sushi giapponese sotto la forma di antipasto italiano. Sono state utilizzate le verdure al posto dell’alga, andando a  formare dei rotolini, per avvolgere il contenuto, solo ed esclusivamente di prodotti italiani.

Ma ora vediamo come preparare un Sushitaliano 

Print Friendly

Valutazione

  • (4.9 /5)
  • (23 Voti)

, ,

Istruzioni

  • 1. ROTOLINI DI ZUCCHINE:
  • 2. Lavare le zucchine e tagliarle per lungo ricavando delle fette sottili.
  • 3. Cuocere le fette di zucchine su una griglia molto calda e poi salarle.
  • 4. Spalmare un po' di ricotta sulle zucchine e adagiare una strisciolina di prosciutto cotto.
  • 5. Arrotolare le fette di zucchina e fermare con gli stuzzicadenti.
  • 6. ROTOLINI DI PEPERONE:
  • 7. Lavare i peperoni e cuocerli in forno a 200° C per 40 minuti.
  • 8. Chiudere i peperoni in un sacchettino di plastica per congelare gli alimenti per poter togliere più facilmente la pelle ai peperoni.
  • 9. Ricavare dai peperoni dei filetti e adagiarci sopra del tonno.
  • 10. Aggiustare di sale, arrotolare formando dei rotolini.
  • 11. ROTOLINI DI BRESAOLA:
  • 12. Disporre su un foglio di pellicola le fette di bresaola formando 3 colonne.
  • 13. Spalmare il formaggio cremoso e poi la rucola lavata e sminuzzata.
  • 14. Arrotolare con l'aiuto della pellicola e lasciare il rotolo chiuso nella pellicola per circa 1 ora in frigo.
  • 15. Togliere dal frigo il rotolo e tagliarlo a tocchetti con un coltello.
  • 16. ROTOLINI DI MELANZANE:
  • 17. Lavare la melanzana e tagliarla a fette.
  • 18. Cuocere le fette di melanzana su una griglia molto calda.
  • 19. Salare le fette di melanzana e tagliare delle fette sottili di scamorza.
  • 20. Cuocere la salsa di pomodoro con uno spicchio di aglio e un filo di olio evo per 15 minuti.
  • 21. Aggiustare la salsa con una macinata di pepe, un pizzico di sale e origano.
  • 22. Spalmare sulle fette di melanzana un po' di salsa al pomodoro e una striscia di scamorza.
  • 23. Arrotolare le fette di melanzana e fermare con uno stuzzicadenti.

Condividi

A proposito di Paola...

Paola

Sono nata a Torino il 15/04/1987 dove ho vissuto fino a marzo del 2014, poi sono “emigrata” in Salento, a Tricase (LE). Ho una laurea magistrale in Architettura indirizzo Pianificazione ...