Strudel salato di zucca, verza e stracchino

Lo strudel salato di zucca, verza e stracchino è una preparazione rustica perfetta da servire come antipasto. Una ricetta molto semplice da preparare, realizzata con della pasta brisè ripiena di verdure e formaggio spalmabile, ricca di sapore e ideale da portare a tavola il giorno di Natale.

Print Friendly, PDF & Email

Valutazione

  • (5 /5)
  • (2 Voti)

,

Istruzioni

  • 1. Togliere la buccia alla zucca e tagliarla a dadini, cuocere in acqua bollente salata per 15 minuti circa. Scolare e poi saltarla in padella con un filo di olio e origano.
  • 2. Tagliare la verza, lavarla e poi cuocerla in padella con olio, uno spicchio d'aglio e un po' di acqua. Coprire con un coperchio e cuocere per 15 minuti circa. Aggiustare di sale e di pepe.
  • 3. Stendere la pasta brisè e spalmare lo stracchino nella zona centrale, distribuire sopra la verza e la zucca. Chiudere lo strudel a pacchetto.
  • 4. Trasferire lo strudel su carta da forno in una teglia. Spennellare la superficie con dell'olio e poi cospargere di semi di papavero.
  • 5. Cuocere in forno a 180°C per 20-30 minuti, servire.

Condividi

A proposito di Paola...

Paola

Sono nata a Torino il 15/04/1987 dove ho vissuto fino a marzo del 2014, poi sono “emigrata” in Salento, a Tricase (LE). Ho una laurea magistrale in Architettura indirizzo Pianificazione ...