spaghetti_radicchio_alici_mandorle

Spaghetti con radicchio, alici e scaglie di mandorle

Gli spaghetti con radicchio, alici e scaglie di mandorle è un primo piatto particolare e veloce da preparare. Il sapore amarognolo del radicchio si sposa molto bene con quello sapido delle alici e la croccantezza delle scaglie di mandorle tostate va a completare il piatto. Un primo decisamente saporito e “sprint” che non vuole rinunciare al gusto.

Print Friendly

Istruzioni

  • 1. Tritare la cipolla di Tropea e dorarla con un filo di olio e uno spicchio di aglio, poi aggiungere le foglie (lavate e spezzettate) di radicchio e le 4 foglie di salvia. Cuocere per 10 minuti circa.
  • 2. Aggiungere le alici e farle sciogliere con il radicchio, eliminare lo spicchio di aglio e regolare di pepe.
  • 3. Cuocere gli spaghetti e scolarli al dente.
  • 4. Frullare con un mixer ad immersione il radicchio e aggiungere un filo di acqua per renderla meno densa.
  • 5. Saltare in padella gli spaghetti con il condimento al radicchio e alici.
  • 6. Tostare in padella per pochi minuti le scaglie di mandorle.
  • 7. Versare gli spaghetti nei piatti e terminare con le mandorle a scaglie.

Condividi

A proposito di Paola...

Paola

Sono nata a Torino il 15/04/1987 dove ho vissuto fino a marzo del 2014, poi sono “emigrata” in Salento, a Tricase (LE). Ho una laurea magistrale in Architettura indirizzo Pianificazione ...