Salvia fritta alla curcuma

La salvia fritta alla curcuma è un antipasto – aperitivo molto sfizioso, colorato e diverso dal solito. La salvia è avvolta da una pastella senza glutine di farina di ceci, acqua, sale e curcuma, quest’ultima oltre a dare il colore giallo regala alla ricetta maggiore gusto. Un ottimo aperitivo vegetariano da servire caldo con un buon bicchiere di vino bianco.

Print Friendly, PDF & Email

Istruzioni

  • 1. Lavare e asciugare le foglie di salvia.
  • 2. In una ciotola versare la farina di ceci e mescolando con una frusta aggiungere poco alla volta l'acqua. Aggiungere un cucchiaio di curcume e un pizzico di sale e mescolare.
  • 3. Versare l'olio di arachidi in una pentola e scaldare.
  • 4. Immergere le foglie di salvia nella pastella e poi friggere nell'olio ben caldo. Quando sono dorate scolare e tamponare con carta assorbente. Servire.

Condividi

A proposito di Paola...

Paola

Sono nata a Torino il 15/04/1987 dove ho vissuto fino a marzo del 2014, poi sono “emigrata” in Salento, a Tricase (LE). Ho una laurea magistrale in Architettura indirizzo Pianificazione ...