Risotto con gamberoni alla birra e lamponi

Il risotto con gamberoni alla birra e lamponi è un primo piatto insolito, fresco, colorato e che stupisce. Un risotto molto profumato, dal sapore agrodolce: la nota acidula è data dai lamponi, mentre il pecorino e il philadelphia, aggiunti nella mantecatura, danno dolcezza, cremosità e anche sapidità.  E per avere un piatto davvero speciale, aggiungete dei gamberoni appena scottati.

Print Friendly, PDF & Email

Istruzioni

  • 1. Pulire i gamberoni: staccare la testa e il carapace e versarli in una padella. Eliminare il filo nero intestinale con la punta di un coltello.
  • 2. Versare dell'olio sui gusci e mescolare per farli rosolare, poi aggiungere la birra e fare evaporare per alcuni minuti mescolando. Aggiungere i pomodorini lavati e tagliati a pezzetti, e metà cipolla tagliata grossolanamente. Coprire con acqua calda e prezzemolo. Lasciare cuocere per 30 minuti circa.
  • 3. Filtrare il brodo. Tostare il riso in una padella e poi sfumare con della birra, fare evaporare e poi aggiungere il brodo. Cuocere per 15 minuti circa.
  • 4. Cuocere in una padella antiaderente con del sale i gamberoni 1 minuto per parte. Tagliarli in 3 pezzi.
  • 5. Lavare i lamponi e tagliarli a pezzetti piccoli, versarli in padella con l'altra mezza cipolla tritata. Cuocere con un filo di olio, sale e pepe fino a quando si ottiene una cremina.
  • 6. Dopo i 15 minuti di cottura del riso aggiungere la cremina di lamponi, mescolare bene e mantecare con un cucchiaio di philadelphia e un filo di olio.
  • 7. Grattugiare del parmigiano o pecorino e aggiungere i gamberoni, mescolare bene.
  • 8. Servire il risotto spolverizzando con del pepe e del prezzemolo.

Condividi

A proposito di Paola...

Paola

Sono nata a Torino il 15/04/1987 dove ho vissuto fino a marzo del 2014, poi sono “emigrata” in Salento, a Tricase (LE). Ho una laurea magistrale in Architettura indirizzo Pianificazione ...