Risotto agli asparagi pancetta e cozze

Un risotto che celebra la primavera, abbinando alla terra degli asparagi, verdura stagionale molto delicata, il mare delle cozze. Un primo che riesce ad unire ingredienti molto diversi tra loro conferendo un mix di sapori e profumi!

Ma ora vediamo come preparare il nostro Risotto agli asparagi pancetta e cozze

Print Friendly, PDF & Email

Valutazione

  • (4.9 /5)
  • (37 Voti)

, ,

Istruzioni

  • 1. Per la crema agli asparagi: lavare gli asparagi e sbollentarli in acqua bollente per 10-15 minuti, poi buttare la parte più dura dei gambi e separare le punte. Frullare i gambi con un filo d'olio e la panna, aggiustare di sale e di pepe.
  • 2. Per le cozze: sciacquare le cozze sotto l'acqua corrente, con un coltellino eliminare tutte le incrostazioni dal guscio ed eliminare la barbetta. Sfregare con una paglietta o una spazzola i gusci per eliminare ogni impurità. Mettere le cozze in un tegame con uno spicchio d'aglio e coprire con un coperchio. Si apriranno spontaneamente dopo circa 5 minuti.
  • 3. Per la pancetta: versarla in un pentolino senza grassi aggiunti e farla rosolare fino a quando diventa croccante.
  • 4. Per il risotto: tritare la cipolla sottile e dorarla con un filo d'olio e un po' di acqua, poi aggiungere il riso e tostarlo per un minuto circa, sfumare con il vino bianco e continuare la cottura aggiungendo man mano dei mestoli di brodo (per 20 minuti) girando il riso.
  • 5. Saltare in una padella con una noce di burro le punte degli asparagi. Aggiungere la crema di asparagi al riso, poi le cozze senza guscio con le punte di asparago e la pancetta.
  • 6. A fiamma spenta mantecare con una noce di burro e il pecorino grattugiato il risotto. Servirlo ancora caldo.

Condividi

A proposito di Paola...

Paola

Sono nata a Torino il 15/04/1987 dove ho vissuto fino a marzo del 2014, poi sono “emigrata” in Salento, a Tricase (LE). Ho una laurea magistrale in Architettura indirizzo Pianificazione ...