Pomodoro all’insalata russa

Il pomodoro all’insalata russa è un antipasto vegetariano, privo di uova, glutine e lattosio. I pomodori sono scavati e riempiti di patate, carote e piselli conditi da una maionese senza uova e dal ripieno dei pomodori. Una ricetta fresca, veloce e facile da fare, perfetta da servire come antipasto ad una cena oppure come piatto freddo a pranzo.

Print Friendly, PDF & Email

Istruzioni

  • 1. Sciacquare i piselli sotto l'acqua corrente e versare la metà in una ciotola capiente.
  • 2. Sbucciare la patata grossa e le carote, ricavare dei cubetti e poi cuocere in acqua bollente per 15 minuti circa, scolare e versare nella ciotola dei piselli. Aggiustare di sale.
  • 3. Lavare bene i pomodori e poi tagliare la calotta, scavare l'interno e versarlo in una ciotola. Sciacquare i pomodori e poi lasciarli scolare.
  • 4. Frullare l'interno dei pomodori e aggiungere sale, pepe e del basilico spezzettato.
  • 5. Preparare la maionese vegana: versare in una ciotola il latte di soia non zuccherato, l'olio di girasole o di mais, la senape e il succo di limone, frullare con un mixer ad immersione per qualche minuto fino a quando non si addensa. Aggiustare di sale. Aggiungere il pomodoro frullato e mescolare.
  • 6. Versare la finta maionese sulle patate, carote e piselli e amalgamare bene.
  • 7. Salare l'interno dei pomodori e poi farcirli con l'insalata russa ottenuta, decorare con una foglia di basilico e servire.

Condividi

A proposito di Paola...

Paola

Sono nata a Torino il 15/04/1987 dove ho vissuto fino a marzo del 2014, poi sono “emigrata” in Salento, a Tricase (LE). Ho una laurea magistrale in Architettura indirizzo Pianificazione ...