Polpo su tortino di patate

Il polpo su tortino di patate è un antipasto di mare e terra, ricco di gusto eleganza. Alla base si ha un tortino di patate aromatizzato dal prezzemolo e da pezzetti di pomodorini secchi sott’olio, mentre appoggiato sopra c’è il polpo scottato con olive succose e leggermente piccanti. Un mix di sapori che si abbinano alla perfezione senza oscurarsi , ma anzi si esaltano insieme.

Print Friendly, PDF & Email

Istruzioni

  • 1. Sciacquare il polpo e lessarlo in acqua bollente salata per 40 minuti, Una volta cotto lasciare raffreddare in acqua, poi scolare e tagliare a tocchetti lasciando intere le parti finali dei tentacoli.
  • 2. Lessare le patate sbucciate e tagliate a dadini in acqua salata per 20 minuti, poi scolare e schiacciare con una forchetta, aggiungere i pomodorini secchi sott'olio tagliati a striscioline e prezzemolo tritato, amalgamare mescolando.
  • 3. Saltare il polpo in una padella con un filo di olio, uno spicchio di aglio, le olive. Cuocere per 10-15 minuti con un coperchio, poi regolare di sale, peperoncino e prezzemolo tritato.
  • 4. Creare i tortini sui piatti con un coppapasta e poi servire sopra il polpo .

Condividi

A proposito di Paola...

Paola

Sono nata a Torino il 15/04/1987 dove ho vissuto fino a marzo del 2014, poi sono “emigrata” in Salento, a Tricase (LE). Ho una laurea magistrale in Architettura indirizzo Pianificazione ...