Pasta fredda: melone e speck

Non poteva mancare una bella pasta fredda, rinfrescante e molto estiva, dal sapore insolito per via dell’abbinamento dolce – salato. Approfittando di questi caldi ho preparato un’insalata di pasta fredda con melone, speck, fiocchi di latte aromatizzata al basilico e pepe. Un piatto unico dolce, speziato e saporito da mangiare freddo.

Print Friendly, PDF & Email

Istruzioni

  • 1. Cuocere la pasta in acqua bollente salata, per il tempo necessario, mantenendola al dente. Scolare e condire con un filo di olio per evitare che si attacchi. Lasciare riposare in frigorifero.
  • 2. Tagliare a metà il melone e ricavare tanti dadini; ricavare dalle fette di speck delle striscioline. Aggiungere questi due ingredienti alla pasta fredda e poi versare i fiocchi di latte, mescolare bene.
  • 3. Regolare di sale se è necessario, aggiungere una macinata di pepe nero e profumare con abbondante basilico tritato.
  • 4. Servire fredda.

Condividi

A proposito di Paola...

Paola

Sono nata a Torino il 15/04/1987 dove ho vissuto fino a marzo del 2014, poi sono “emigrata” in Salento, a Tricase (LE). Ho una laurea magistrale in Architettura indirizzo Pianificazione ...