Linguine alla zucca, fiori di zucca e salvia croccante

Le linguine alla zucca, fiori di zucca e salvia croccante sono un primo ideale da preparare in una serata tra amici. Una pasta originale, semplice e buonissima, perfetta anche per i vegetariani e i vegani, che porta colore a tavola. Il tocco in più lo dà la salvia croccante, decorazione golosa che dona un sapore unico al piatto.

Print Friendly, PDF & Email

Istruzioni

  • 1. Tritare la cipolla e farla appassire in una padella con un filo di olio e un po' di acqua.
  • 2. Tagliare la zucca a dadini e poi versarla nella padella con la cipolla, fare rosolare per 5 minuti circa e poi aggiungere un po' di acqua e cuocere per altri 15 minuti (fino a quando si ammorbidisce senza disfarsi). Regolare di sale e di pepe.
  • 3. Lavare i fiori di zucca, togliere i pistilli, asciugare su carta da cucina e tagliare a striscioline sottili.
  • 4. Cuocere le linguine in abbondante acqua salata, scolare al dente e poi saltarla in padella con la zucca e la cipolla, aggiungere un po' di acqua di cottura e i fiori di zucca tagliati a striscioline.
  • 5. Lavare la salvia, asciugarla bene e cuocerla in olio bollente per pochi secondi, in modo tale da farle diventare croccanti.
  • 6. Servire le linguine alla zucca e fiori di zucca con le foglie croccanti di salvia.

Condividi

A proposito di Paola...

Paola

Sono nata a Torino il 15/04/1987 dove ho vissuto fino a marzo del 2014, poi sono “emigrata” in Salento, a Tricase (LE). Ho una laurea magistrale in Architettura indirizzo Pianificazione ...