gnocchi_zucca_mandorle

Gnocchi alla zucca con pancetta e mandorle

Gli gnocchi alla zucca con pancetta e mandorle è un primo piatto che ho pensato per la festa degli innamorati. Molto facile e veloce da preparare, gustoso, delicato e deciso, inoltre è perfetto da gustare nelle sere invernali, quando si ha voglia di un piatto caldo. Perfetto se abbinato ad un buon vino rosso avvolgente.

Print Friendly

Istruzioni

  • 1. Togliere la buccia alla zucca, tagliare a tocchetti la zucca e cuocerla in una pentola coprendola a filo con l'acqua. Cuocere per 10 - 15 minuti.
  • 2. Frullare con un mixer ad immersione, regolare di sale e pepe, aggiungere il cucchiaio di curcuma e un filo di olio evo.
  • 3. Cuocere la pancetta senza aggiungere grassi, rosolarla bene.
  • 4. Tritare le mandorle.
  • 5. Cuocere gli gnocchi o le chicche di patate in abbondante acqua salata per un paio di minuti, fino a quando non vengono a galla, poi scolarli e versarli nella crema di zucca.
  • 6. Versare nei 2 piatti gli gnocchi alla zucca, versare sopra la pancetta rosolata e un po' di granella di mandorle.

Condividi

A proposito di Paola...

Paola

Sono nata a Torino il 15/04/1987 dove ho vissuto fino a marzo del 2014, poi sono “emigrata” in Salento, a Tricase (LE). Ho una laurea magistrale in Architettura indirizzo Pianificazione ...