Crema di ceci con totani pastellati

Una rivisitazione di un piatto molto diffuso nei paesi arabi, cioè l’ hummus. Chiamata da me crema di ceci perchè ho eliminato dalla ricetta originale un ingrediente fondamentale, la tahina (crema di sesamo), per renderla più semplice e più economica. Una crema delicata, ricca di fibre e di proteine, ma leggermente asprigna per la presenza del succo di limone, che a parere mio, si sposa meravigliosamente bene con il pesce. Oggi vi propongo la crema di ceci con totani pastellati con farina di riso e acqua frizzante.

Ma ora vediamo come preparare  la nostra sfiziosa Crema di ceci con totani pastellati

Print Friendly, PDF & Email

Istruzioni

  • 1. Per la crema di ceci: cuocere per circa 30 minuti i ceci ricoprendoli a filo con dell' acqua; frullare i ceci con un mixer ad immersione e con all'interno uno spicchio di aglio precedentemente tritato. Spremere il succo di 1/2 limone, aggiungere il basilico spezzettato, la paprika e regolare di sale. Versare in una ciotola, spolverare con della paprika e servire a temperatura ambiente.
  • 2. Per la pastella dei totani: versare in una ciotola la farina di riso e poco alla volta l'acqua frizzante, girando con una frusta per evitare la formazione di grumi. Aggiustare di sale e lasciare riposare per 15 minuti.
  • 3. Scaldare abbondante olio di semi d'arachide per procedere con la frittura. Tagliare i totani ad anelli (o comprarli già tagliati) immergerli nella pastella e poi tuffarli nell'olio caldo. Toglierli una volta cotti, asciugarli con carta assorbente da cucina e salarli se è necessario.

Condividi

A proposito di Paola...

Paola

Sono nata a Torino il 15/04/1987 dove ho vissuto fino a marzo del 2014, poi sono “emigrata” in Salento, a Tricase (LE). Ho una laurea magistrale in Architettura indirizzo Pianificazione ...