buccefritte_salse

Bucce di patata fritte con finta maionese e guacamole

Appuntamento con il contadino!

La ricetta di oggi è con le patate dell’Azienda Agricola Tetticastagno.

Un piatto contro lo spreco, perchè dobbiamo imparare e cercare di buttare il meno possibile, dando valore al cibo che dobbiamo e vogliamo mangiare! Avete fatto una minestra con le patate? Una vellutata? Un purè? Bene e le bucce? Le avete sicuramente buttate.. e invece provate ad usarle per fare le bucce di patate fritte. Da servire come croccante contorno o come appetitoso aperitivo! Io le ho tuffate in una salsa guacamole e in una finta maionese, di soia, aromatizzata all’erba cipollina.

Ma ora vediamo come preparare  le speciali Bucce di patata fritte con finta maionese e guacamole

Print Friendly

Istruzioni

  • 1. Pelare le patate per lungo e poi lavare molto bene le bucce delle patate. Friggere le bucce in abbondante olio d'arachide e scolarle su foglio assorbente. Salare.
  • 2. Per la salsa Guacamole: tagliare per lungo l'avocado, estrarre il nocciolo e poi tagliare la polpa con un coltello. Aggiungere il succo di lime o limone, un pizzico di sale e di pepe. Tritare 1/2 cipolla e metterla a bagno nell'aceto per ridurre il suo sapore intenso. Spuntare il peperoncino, togliere i semini e poi tagliarlo a dadini. Lavare il pomodoro e tagliarlo a dadini. Unire tutti gli ingredienti e l'olio evo e frullare con un frullatore ad immersione.
  • 3. Per la salsa Finta Maionese: frullare con un frullatore ad immersione il latte di soia con l'olio di semi di girasole fino a quando il composto non si è addensato , unire un pizzico di sale, il succo di limone e l'erba cipollina tritata. Mescolare bene e servire.
  • 4. Servire le bucce di patata fritta con le due salsine di accompagnamento in due ciotoline.

Condividi

A proposito di Paola...

Paola

Sono nata a Torino il 15/04/1987 dove ho vissuto fino a marzo del 2014, poi sono “emigrata” in Salento, a Tricase (LE). Ho una laurea magistrale in Architettura indirizzo Pianificazione ...