bruschetta fave e salmone

Bruschette con crema di fave e salmone

La bruschetta, forse, uno dei piatti più poveri di origine contadina della cucina italiana. E’ semplicemente una fetta di pane di grano duro abbrustolita e arricchita da una delicata purea di fave spalmata e da fettine di carpaccio di salmone affumicato ed erba cipollina. Ottimo antipasto appetitoso da mangiare con le mani, quindi perfetto anche per feste e buffet primaverili.

Ma ora vediamo come preparare le nostre Bruschette con crema di fave e salmone

Print Friendly

Istruzioni

  • 1. Sbollentare in acqua bollente per 15 minuti le fave.
  • 2. Versare le fave in una ciotola dai bordi alti e frullare con un frullatore ad immersione versando un po' di olio e acqua.
  • 3. Aggiustare di sale ed aggiungere un po' di peperoncino.
  • 4. Tagliare le fette di pane e abbrustolirle in padella o nel tostapane.
  • 5. Spalmare sulle fette di pane abbrustolite la purea di fave, poi adagiare le fettine di carpaccio di salmone affumicato e decorare terminando con l'erba cipollina spezzettata.

Condividi

A proposito di Paola...

Paola

Sono nata a Torino il 15/04/1987 dove ho vissuto fino a marzo del 2014, poi sono “emigrata” in Salento, a Tricase (LE). Ho una laurea magistrale in Architettura indirizzo Pianificazione ...