alici_mais_limone

Alici al mais e profumo di limone

Le alici al mais e profumo di limone sono un secondo piatto o un antipasto di pesce da mangiare con le mani, perfetto per San Valentino. Una ricetta veloce e facilissima da fare, croccante, divertente e molto gustosa. Infatti, la farina di mais conferisce maggiore croccantezza, oltre ad essere priva di glutine, mentre la scorza di limone grattugiata sopra sprigiona un buonissimo profumo rendendo le alici ancora più gustose. E.. l’ aspetto: sembrano fritte, invece sono cotte in forno!

Print Friendly

Istruzioni

  • 1. Pulire le alici staccando la testa e poi aprendole a libro. Staccare delicatamente la lisca, sciacquare e asciugare con carta assorbente.
  • 2. Versare in un piatto una manciata di farina di mais, aggiungere dell'erba cipollina e del prezzemolo tritato, il sale nero e mescolare.
  • 3. Passare le alici pulite nella farina di mais e poi disporle in una teglia foderata con carta forno.
  • 4. Grattugiare un po' di scorza di limone sopra le alici, irrorare con un filo di olio evo e cuocere in forno a 180°C per 20 minuti circa.
  • 5. Al momento del servizio versare sopra qualche goccia di succo di limone.

Condividi

A proposito di Paola...

Paola

Sono nata a Torino il 15/04/1987 dove ho vissuto fino a marzo del 2014, poi sono “emigrata” in Salento, a Tricase (LE). Ho una laurea magistrale in Architettura indirizzo Pianificazione ...